Overblog
Suivre ce blog Administration + Créer mon blog
16 janvier 2007 2 16 /01 /janvier /2007 10:36

Verschmelzung-Konfusion


Im weben und stillen intervall entlÄbt die kantilene Melodie des GetÖses das Denken , bricht den Pakt, wird zum Klang.
GleichgÜltig dem GerÄusch.
Die Kûhnen des groben spiels der farbe besprechen sich...wenn...die Ruchlosigkeit des Okkulten...
Verbrechen gewesen wÄRE...weniger schwer...als die Verwirrte rettung...in der erwartung.
Freude im mittelpunkt des spiels.
Auf dem kahn, wasserspiegel und nymphÄEN.
Die geister der klangtropfen durchfahren lagunen von wundern in der zauberischen unordnung dieses raumes, offen, wie ein ort der zauberei des unbekannten.
Dichtes experiment auf dem hÖHEPUNKT DER ZAUBEREI UND DER GLEICHGÜLTIGKEIT.

Trad. Christiane Kluth

Partager cet article

Repost0
13 janvier 2007 6 13 /01 /janvier /2007 00:00

...Mi rimane forse altra scelta?

L'arte del silenzio non é ancora...

e l'opera ha il desiderio di essere libera...

Chiarimento menzogna-abuso di linguaggio

energia di sabbie mobili-insurrezione di stelle

...rinunciare a tenersi per mano...

Affronto-vergogna-detto

Già...qui fuori...oltre il mercato...

Ancora riti per imparare a leggere i cieli...

...all'ombra di un crocicchio...

un uscio

nel quale spariremo...

 

 


Artecologiamediterra Paestum 1991

Partager cet article

Repost0
13 janvier 2007 6 13 /01 /janvier /2007 00:00

Parole in cerca d'anima

Pesanti e leggere altalene

impegnate in esercizi di volo

'Mani'

Ispirate

dal marmo

Liberare la morte



 

 


Santiago de Compostela 1989

Partager cet article

Repost0
13 janvier 2007 6 13 /01 /janvier /2007 00:00

Dismisura quotidiana d'urlo

tremante

in uno spazio

astratto e terribile

Oscilla

si lascia urtare

da inquiete armonie

Immagini di vetro

pendio di vertigine

Immobile

BRUCIANTE INNOCENTE

RISERVA SOSPESA

Atmosfere originarie

Dura luce

Lenti dialoghi umani

Onde

.. calore

al senso di troppo

 

...nella sconfinata nostalgia

Punti sospensivi

restare in ascolto

rapiti

su tracce di stupore

pensieri regali

persi rintracciati

Ridotta la voglia di fuga

rari risvegli

ripetutamente cancellati

 

per ritornare

nuvole al lavoro

nei paraggi del vago

verso la meta ignorata.

 


Atene 1990

Partager cet article

Repost0
13 janvier 2007 6 13 /01 /janvier /2007 00:00

INSINUARE...

Insinuare...avventura ambigua consegna d'origine

Complicità segrete celate da incantesimi

Potente desiderio

Indefinito fluttuante

Intuizione sterminata di splendore

Un passaggio affina e predispone all'aura

Camere oscure

Realtà contratte

In ascolto

Tatili sussurri

Soffi

Solchi di arcobaleno distillati

La corda sottile del pensiero

...disorientare...

Ridare senso al tempo

Sedurre la 'sua' linea

Non negare

Il come del passaggio

Esporre i suoi esercizi

...trattenersi...ancora...


"Semi di Luce III phase

"Insinuations de nouvelles réalités" 1989

Partager cet article

Repost0
13 janvier 2007 6 13 /01 /janvier /2007 00:00

...Passaggio sconcertante

in acque vive di roccia

concerto lento in macchie di fosforo

su muri di fine Assenza di tormento

dubbio di perfezione

volte bianche di granito

liquidi d'oriente viola di rosso

Furie campane

negli ori del buio caldo

attesa che accade

visite d'eccezione di agitati anelli

Avide dune oscillanti

improvvise melodie di linee tremanti

Emittenti di calore boscoso

Arca Argento Mito


Quereno (Spagna del nord) 1989

Partager cet article

Repost0
13 janvier 2007 6 13 /01 /janvier /2007 00:00

Per ChristianE

Stanze d'attimo del piacere

Impossibile paradiso agile di miracoli

Non é storia: é danza

immane memoria sognatrice

estranea all'ambizione di comprendere.

'Nel regno dei miti

che si apre all'inizio e alla fine della storia'

Meraviglia da evento a evento

Sotto le palpebre

polvere di fiori...

quiete soave perfetta

Col segreto

della maledizione e della benedizione

indugia nella capanna dei mutamenti

riscattata dalla favola.


Berlino 1988

Partager cet article

Repost0
13 janvier 2007 6 13 /01 /janvier /2007 00:00

SEMI DI LUCE...insinuazioni

Apparizioni sparse figure proibite

profondi richiami vegliano sulle nascite

di questo linguaggio annunciato...

liberano stranezza fascino colore.

Esplorare correggere scatenare inseguire

energiche tracce di luce.

Invitati rapiti attirati dalla navigazione stravagante

in compagnia di sirene ispirate

non scorgere altro che residui iridescenti d'arcobaleno.

Dal lato invisibile dello spazio

risalire il tempo e tradurre stelle contratte

in alleanze incessanti e provocanti.

Esperienze promettenti e rare vissute

nel tremore di un bagliore oscuro

emettono irregolari trasparenze pulsanti.

Folto suono d'anticipazione.

Innocente allusione.

Tentazione brumosa.

Nella singolarità inanellata della magia

ancora... computerizzata.

Improvvisamente dissolvenza d'ostacolo

"perdere" il tempo-

rilanciare

all'ultima frontiera della materia...

 


IIed.int.le "semidiluce"Castello Arechi Salerno sett.88

Partager cet article

Repost0
13 janvier 2007 6 13 /01 /janvier /2007 00:00

...che luogo era?

alla sorgente dell'origine non resta che sparire

rumore disumano al margine

incanto disperazione

abisso segreto semplice e quotidiano

strana navigazione sempre oltrepassata

con discrezione inizia il racconto per penetrare

e ancora sparire

nel più astuto dei modi e dei mondi possibili

lo scorrere del desiderio

riunisce ogni cosa nel medesimo spazio

con l'ostentazione riflessa di chi

entra in rapporto con le danze

e le voci dell'abisso

la passione dell'enigma si affida a

coincidenze scintillanti e

singolari confusioni..



Dakar 1988

Partager cet article

Repost0
13 janvier 2007 6 13 /01 /janvier /2007 00:00
Per Confusione
Dalle esigenze trasferite
ai mutamenti dissolti oltre i risultati
qualità di ricezione ed equivoci di resa
indifferenti alla ripetizione partecipano e collaborano
alla ricreazione con mente ricomposta o svanita
da preziosi attraversamenti
Suoni incostanti si contraggono in un tentativo di stile
Il gioco d'Incanto con la creazione
aiuta il miracolo dell'unico orizzonte
le abitudini affollate si raffreddano
mutate in onde corali

Da "Post" 1987

Partager cet article

Repost0